In love

giovedì 17 settembre 2009

Da quando ho scoperto "The Rachel Zoe project" la mia vita non è più la stessa.
Mi sento come Alice che inseguendo il coniglio bianco, si ritrova catapultata nel paese delle meraviglie. Solo che il mio coniglio si chiama LuLU e il mio paese dei balocchi è l'ufficio-armadio di Rachel. Per chi non conosce Rachel, faccio un breve riassunto. Rachel Zoe è una stylist americana, nota soprattutto per aver vestito e rese celebri personalità del calibro di Nicole Richie, Mischa Barton, Kiera Nightely ecc.ecc. Dal 2008, ha preso parte ad un telefilm documentario sul suo lavoro di personal shopper e assistant di tali celebrità, programma televisivo di cui io ho scoperto l'esistenza ( ahimè) solo qualche giorno fa.
Ma perchè nessuno me l'aveva detto???
Cqm ho rimediato guardando le poche immagini reperibili sul web. Sono senza parole, tutti quei vestiti, tutte quelle scarpe a disposizione di chi si reca a chiederle aiuto e preziosi suggerimenti di stile. Che poi riflettendoci è la solita storia di "chi ha denti non ha pane e chi ha pane non ha denti": come è possibile che una come Liv Tyler non ha vestiti? Dai, non si può sentire!
Vi lascio alle immagini, naturalmente è inglese, ma so che voi - amiche blogger- siete international, dunque:ENJOY



Since I discovered "The Rachel Zoe Project", my life is no longer the same.
I feel like Alice, when chasing the white rabbit, discovers herself catapulted into Wonderland. The only difference is that my rabbit is called LULU and my country of toys is Rache's office-closet. For those unfamiliar with Rachel, I'll do a quick summary. Rachel Zoe is an American stylist, known for her job in dressing and make famous personalities such as Nicole Richie, Mischa Barton, Kiera Nightely etc.etc. Since 2008, she took part in a TV film documentary on her work as a personal shopper and assistant of these celebrities. A TV program, of which I've discovered the exsistance, only a few days ago.
Why nobody told me about it???
I remedied looking at the few images I found on the web. I am speechless: all those clothes, all those shoes available to those who just come to ask for help and valuable suggestions of style.

I leave you with the pics, enjoy






Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

7 commenti:

Vali ha detto...

Io ho visto un po' di puntate del programma.A me lei sembra veramente un po' psicotica, per nulla gradevole.Invece mi piace quella povera sua assistente, Taylor:la lascia sempre dietro le quinte, Poor Taylor!

17 settembre 2009 16:51
...Stefi... ha detto...

Fantasticooooo...voglio la maxi collana!!!

17 settembre 2009 17:02
rossovelvet ha detto...

A tal punto ? Io la trovo abbastanza disgustosa, sopratutto da quando mi è decaduto il periodo me-come-un-anoressica....
comunque lo guardero !

La mia vita, piu prosaicamente, prende il suo senso guardando L'ISPETTORE COLIAAAANDRO !! ( e togliendo lo share a porta a porta per di piu muaahaaahaaha )

17 settembre 2009 17:59
katrina ha detto...

wow, i didn't know about the rachel zoe project til now..
should be watching right now!!:)


+++++++++
katrina

17 settembre 2009 18:29
Iole ha detto...

@rossovelvet
più che lei in carne ed ossa, mi piace l'idea di una che vive comprando gli abiti e vestendo le star...come si faceva da bambine con le barbie
xoxo
smack

17 settembre 2009 19:14
thefatandskinnyonfashion ha detto...

this show is so funny. i love it.

17 settembre 2009 20:13
chicapink ha detto...

io ne avevo sentito parlare, ma non sapevo del fatto che avessero a disposizione guardarobi interi. favoloooooosoooooooooooo! Sarebbe l'unico reality a cui parteciperei ihih

19 settembre 2009 21:36

AddThis

Bookmark and Share
Related Posts with Thumbnails