Ispiration Board: Etno-chic

domenica 15 marzo 2009

La moda questa primavera-estate ci invita a guardare oltre.
Oltre il banale quotidiano, oltre l’ombra della recessione, oltre l’idea di una crisi incombente che non ci fa più dormire sogni tranquilli.
Osservando le passerelle diviene palpabile questa voglia di fuggire.
Di scappare verso orizzonti lontani, fatti di misteriosi esotismi, colori caldi, sapori speziati e profumi ricchi di incenso.
Di evadere verso un Oriente che mai come quest’anno sembra a portata di mano grazie agli abiti, gli accessori, alle soluzioni proposte.
Modelli e atmosfere che riecheggiano paesaggi assolati, distanti dal tam tam quotidiano, ricchi di storia e di colore, che si offrono come oasi per chiunque abbia voglia di staccare la spina.
Come spiegare altrimenti questo tripudio di gioielli etno-chic, come bracciali e collane ricchi di pietre enormi che ricordano quelli delle tribù africane, di kaftani colorati e variopinti simili a quelli indossati dalle donne indiane mentre fanno il bagno nel Gange, di abiti orientaleggianti decorati da cascate di preziosi alla “Mille e una Notte”. Una magia d’oriente che ti permette di spaziare con la fantasia e muoverti in città come al mercato delle spezie in India o in Africa per un safari.
Per vivere questo viaggio fantastico c’è di tutto: dalle frange (che impreziosiscono scarpe, borse e abiti) ai monili fatti di piume e pietre, dai bracciali di legno allo shantung colorato.
L'India, la Cina, il Giappone, il Perù, il Messico, l’Africa diventano terre da cui trarre estro per la creazione di fantasie ed intrecci artistici innovativi. E se il centro America è fonte di ispirazione per i suoi colori caldi, gli indigeni vengono “copiati” per i propri costumi e accessori.
Tornano così alla ribalta gli scamosciati, ma impreziositi con pagliuzze dorate o stampati con metodi particolari. Le zeppe decorate e i capelli portati in testa ricci e uniti a vistosi orecchini enormi, le tinte forti, arricchite da accenni di rosso o di oro, le svariate tonalità del bronzo, del marrone e del giallo ocra. Si tratta di una contaminazione culturale che non bada alle frontiere e mescola tutto nel calderone sempre ribollente del fashion.
Per seguire la tendenza, e qui viene il bello, non c’è bisogno di fare la valigia. L’obiettivo è di volare con la fantasia, di sognare grazie ad una moda, che ancora una volta di si fa interprete dei bisogni della società in cui vive. Necessità di sognare ad occhi aperti, concedendosi l’unico lusso non ancora sottoposto a crisi finanziaria.

***********
************
New tendences: Etnofashion


Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

ps scusate me le immagini delle modelle masticate, ma sto cercando di migliorare le mie prestazioni in Power Point


ps2 sorry for the model images a little bit damaged, but I'm trying to improve my Photoshop skills

10 commenti:

sarah ha detto...

i love this look!

15 marzo 2009 16:19
Elizabeth ha detto...

i love that first photo. :-)

15 marzo 2009 17:05
AmiTrinity ha detto...

Bello l'etnico!!!! mi fa sentire in vancanza anche quando sono in città!!!

15 marzo 2009 17:34
nathy88 ha detto...

Adoro quegli abitini lunghi e gladiators...una mise fantastica per l'estate! Baci, e buona Domenica!

15 marzo 2009 18:30
Samantha Moralde ha detto...

the sundress is amazing <3

15 marzo 2009 19:11
rossovelvet ha detto...

Bellissime ispirazioni, adoro il montaggio ! ;D

15 marzo 2009 19:29
Siska ha detto...

I love ethno style!

15 marzo 2009 21:14
tanya ha detto...

I love it all!! These colors are just so fun for spring :-)

15 marzo 2009 21:44
proudly says, ha detto...

mr. freddy thanked you for the lovely comments.

i love those outfits!...esp the maxi dress with bling-bling on it.

16 marzo 2009 01:32
nathy88 ha detto...

Buon inizio settimana, tanti baci!

16 marzo 2009 09:03

AddThis

Bookmark and Share
Related Posts with Thumbnails