Incipriamoci un po'/ Fashion trend ligh powder pink

sabato 10 gennaio 2009

Uno dei colori trend di questa primavera è senza dubbio il cipria.
Una tinta non tinta, leggera, seducente, facilmente combinabile e decisamente raffinata.
Una nuance naturale, basica che sta bene a tutte perché capace di regalare quel tocco di semplicità e sofisticatezza, che altre tinte più decise, se non dosate bene, distruggono.
Se un tempo la cipria era riservata come cosmetico e come gesto ( dell’incipriarsi, intendo) alle signore per bene che la usavano come elegante scusa per ritirarsi un momentino dalle tavole imbandite o dai discorsi impegnati, oggi la cipria esce allo scoperto divenendo più che un trucco una tendenza…da seguire e che piace molto.
Una tonalità tenue, rispetto ad altre, che del bianco ha la neutralità; la capacità cioè di farsi tela da cui partire e comporre il proprio look, generando come in un dipinto un’opera completa: la nostra mise quotidiana, e a differenza del bianco, la forza di imporsi come colore, poiché ha un suo status e una sua completezza. Rivestirsi di una moda nuda, permettetemi il gioco di parole, è l'imperativo di una tendenza che ci propone una seconda pelle naturale come la prima, ma più sofisticata poiché capace di aderire alle regole del ben vestire.
Passando dal rosa pallido, al pesca chiaro, fino ad arrivare al color carne vero e proprio, dunque, la nostra primavera dovrà essere costellata di pezzi riecheggianti questa raffinata palette, che non risparmia nemmeno l’universo maschile a sua volta dedito a queste tinte naturali, che sceglie per pullover classici, pantaloni comodi, camicie e sciarpe casual - chic.
Un tono pastello che muovendosi dall’abito agli accessori come scarpe e borse – da scegliere in semplice nappa o in vernice lucente a seconda dei gusti- arriva anche al volto, declinandosi in rosa chiaro per labbra, biscotto per gli zigomi, beige iridescente per le palpebre.
Insomma, facciamoci contagiare da questa nuova ondata di femminilità che colpisce la moda e in maniera discreta, sussurrata ci insegna come per stupire a volte non bisogna esagerare, gridare, ma romanticamente svelarsi in un colpo… di piumino per la cipria, è ovvio!


Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

kiss kiss Iole

1 commenti:

rossovelvet ha detto...

Uao uao uao !! Adoro questo color cipria ! Tutti i toni del più-o-meno pelle, ma il cipria / rosa antico è veramente delicato !
Mi piace moltissimo il tuo testo, oltretutto ! :)
Però 42/43 chili ? V________v' ma scusa per che altezza ? Perché è un po allarmante eh ! Io sono ancora nella fase magra-magra però quando facevo 5o chili ( per 173 ) mi sono resa conto che facevo SCHIFO... ora ne faccio 52-53 taglia 4o-42 e sto bene... pero visto che riesco a ' dimagrire a comando ' senza influenzare la mia alimentazione a volte sono tentata...
Comunque Fornarina è una marca che non stimo, trovo i prezzi non proporzionati... Piuttosto in Italia allora preferisco le boutique anonime... o Diesel, per quella fascia di prezzi, a volte fa belle cose !
Baciiiioni !!

10 gennaio 2009 14:23

AddThis

Bookmark and Share
Related Posts with Thumbnails