Nella “vecchia” fattoria…

mercoledì 18 marzo 2009

Circa due settime fa è cominciato un altro polpettone televisivo: il reality show “La Fattoria”. Nato con il solo scopo di continuare ad intasare con programmi “no sense” un palinsesto televisivo già logoro. Eccoci così costretti a fare i conti con una nuova “fatica mediatica”, che ci ripropone il classico carrozzone di volti ex noti, adesso sconosciuti, che qui cercano di riappropriarsi dell’affetto del pubblico a colpi di rastrello e zappa.
Il format è più o meno sempre lo stesso: personaggi televisivi spediti in una località esotica ( Paraty, Brasile) a combattere per la propria notorietà.
I protagonisti suddivisi in due squadre, la casta che impartisce gli ordini e i contadini che sgobbano ( e badate bene questa è l’unica differenza “sostanziale”) qui per sopravvivere hanno il compito di portare avanti una vera fattoria carioca, con tanto di mucche da mungere.
Partendo da questi dati, mi sono presa un po’ di tempo prima di passare all’attacco. Necessitavo di una pausa di riflessione per farmene un’idea chiara.
Adesso, dopo circa 15 giorni di analisi televisiva, mi sento pronta: questo programma “ Non S’aveva da fare”.
Se non fosse, infatti, per Fabrizio Corona (lì come concorrente), l’attenzione del pubblico sarebbe calata dopo la seconda pubblicità della prima puntata.
Di Reality, ormai, non se ne vuole più sentire l’odore. E un gruppo di celebrità che sfamano le caprette a favore di camera, di certo non può farci cambiare idea.
Corona, dal canto suo, ce la sta mettendo tutta pur di riuscire a mantenere a galla uno spettacolo insipido, perché fatto di già visti, di già sentiti e soprattutto di già bocciati.
Lui litiga, fa pace, impartisce lezioni di vita, lavora e fa lavorare, e tutti gli altri lo seguono a ruota pur di godere per un attimo della sua luce riflessa.
Ritengo che ci sia bisogno di qualcosa di nuovo attualmente. Qualcosa che non finisca nel ridursi al desiderio di pochi, già esclusi dal meccanismo televisivo, di piacere ai molti, sfoggiando un lato di sé positivo che poi in realtà si dichiara fasullo o inesistente. La Fattoria del resto giunge dopo un intero inverno passato a vedere le crisi isteriche di Karina ( Cascella) nella Talpa, i lanci di bicchiere di Federica ( Rosatelli) nel GF9, i boicottaggi acidi dei professori parziali ad Amici.
E’ impossibile per un’audience televisiva che ha scoperto tutti i meccanismi di uno show che di reale ha poco, credere nelle veridicità dei protagonisti e nel loro buon cuore. Dopo molte e molte edizioni si è imparato a capire che le lacrime, gli amori, i litigi e le alleanze nascono secondo copioni creati e sviluppati in base alle esperienze pregresse.
Di reale e degno di nota alla fattoria, quest’anno, ci sono solo i capelli della Venier. Interessante sarebbe riuscire a cronometrare il tempo che, causa umidità, impiegano a gonfiarsi, mentre la puntata va in onda. Tutto il resto è noia. E badate bene, non ho detto gioia, ma noia, noia, noia…


**********
**********
Ispiration Board: Old McDonald's
Image and video hosting by TinyPic

pic Givenchy, 1. foulard Mcq, 2.shirt Elisabeth and James, 3.pants Balmain, 4. Marni

source: style.com, net-a-porter

9 commenti:

rossovelvet ha detto...

Bello l'isp board !!
Certo se penso che QUESTO tipo di programmi magari ha piu audience della Gabanelli su raitre mi viene un disgusto ANCORA piu forte per l'italia....... :S

18 marzo 2009 21:02
rossovelvet ha detto...

http://fashioncopious.typepad.com/fashioncopious/2009/03/behind-the-scene-look-ymre-demarcheliers-vogue-paris-haute-couture-animal-editorial.html

Che fiuto ragazza !!!

18 marzo 2009 21:27
The Stiletto Effect ha detto...

Hi sweetheart :)

Thank you for visiting my blog, I've added yours to my list! :)

I don't understand what you wrote in Italian lol but I quite like this outfit! i think it's casual and cool :D

Did you read about my blog in an Italian Mag? Ohhhh which one? Can you please tell me, I really would like to know :D

Big kiss
Please keep in touch :)
Su

18 marzo 2009 21:40
Lisa ha detto...

Sono d'accordo con te su tutto, mi sembra che ultimamente in certi programmi si spinga sempre di più sul fattore trash per raccattare ascolti...
L'altro giorno mi è capitato di guardare Forum e sono rimasta scioccata! Dalle questioni di condominio (così noiose ma così NORMALI) sono passati a liti amorose, figli non riconosciuti, gigolò truffati... più che un tribunale sembrava una telenovela :D
Io certe cose le guardo, dopotutto l'intrattenimento non deve essere per forza intelligente o istruttivo, la cosa che però mi infastidisce è quando la farsa è palese, già vista, allungata fino all'inverosimile..

Uhh che papiro che ho scritto!

18 marzo 2009 22:11
Trish ha detto...

Cool inspiration board!! :)

18 marzo 2009 22:51
The Stiletto Effect ha detto...

Hi again :)
It would be great if you could send me the scan, I would really appreciate it :)
Although I found an online magazine called: La Repubblica Velvet, is that it? And if so, What is the mag issue?
Thanks sweetheart!
Love
Su

18 marzo 2009 23:11
E ha detto...

I love your inspiration! Givenchy is amazing this spring and I love what you put together :-)

19 marzo 2009 01:52
proudly says, ha detto...

yw!
i love those shoe-esss! lol!

19 marzo 2009 03:50
nonsenseofthetruth ha detto...

Oh my god, those pants are SO BEAUTIFUL! :D Haha, I really like that!

19 marzo 2009 18:38

AddThis

Bookmark and Share
Related Posts with Thumbnails