Britney Spears è tornata. Madonna e le altre cominciate a tremare.

mercoledì 11 marzo 2009

Il 3 Marzo a New Orleans, Britney Spears ha dato inizio al suo nuovo tour mondiale.
Il tanto atteso, Circus tour, con il quale l’ex reginetta del pop ha intenzione di dare nuovo lustro alla sua altalenante carriera. Dopo quasi 4 anni dall’“Onyx Tour”, la Spears è sembrata decisamente pronta a “cambiare musica”. Dimenticati, infatti, i fiaschi legati alle sue ultime performance, della mini concerti totalmente insignificanti e sottotono, ha deciso di volare alto, con uno spettacolo straorinario.
Il Circus Tour appunto, che partito dalla Louisiana - lo stato dove è cresciuta e scelto dunque come simbolo di un nuovo inizio- sta riscuotendo già grandi consensi. Merito dall’impostazione e organizzazione dello spettacolo che ha voluto regalare ai concerti un’anima circense, fatta di performance eccezionali, numeri di illusionismo, coreografie audaci, balletti mozzafiato ed effetti speciali.

Insomma, pare che Britney ce la stia mettendo tutta pur di rinascere, dimenticando e facendo dimenticare il suo passato burrascoso: il matrimonio ( ormai finito) con il ballerino Kevin Federline, i problemi di droga e alcool, le difficoltà per l’affidamento dei due bambini, Sean Preston e Jayden James ( di cui, sul sito ufficiale, si legge abbia ottenuto la possibilità di portarli con lei durante tutto il tour). Dopo l’inizio trionfale negli Stati Uniti, sarà in Canada fino al 2 maggio, poi in Inghilterra, per otto concerti a Londra, tra il 3 e il 14 giugno.

Per l’occasione, la bella lolita ha scelto di indossare gli abiti di Dsquared2.
Il duo creativo formato dai gemelli Dean e Dan Caten, sempre distintisi per la grande creatività, che hanno voluto per lei una serie di modelli sensazionali. Abiti che avranno il compito di valorizzare la sua ritrovata forma fisica e accompagnarla con il massimo del comfort nelle performance. I gemelli appaiono anche come co-protagonisti nello show, grazie alla loro simpatica partecipazione ad un video che sarà proiettato all’inizio di ogni concerto. Per Britney, un personaggio difficile da ammaestrare, si sono scelti dei modelli da domatrice sexy, fatti di corsetti e culottes arricchiti da cristalli Swarovsky e chiffon drappeggiato, dei costumi da sado-clown, con tanto di frustino, maschere, piume, calze a rete e tutta un’altra serie di dettagli della tradizione bondage. Sul palco, tra le gabbie dorate e le fruste per domare i leoni, Britney balla canta e ammaestra i ballerini, proprio come un vero domatore dovrebbe fare con le bestie feroci.
“Britney is back”( Britney è tornata), direbbero gli anglosassoni, e noi nel prenderne nota ci auguriamo che sia “For Good”!

*****************
*****************
Here you are some pics of Britney's international tour "Circus".
They were designed by the Dsquared2 designer, Dean and Dan Caten.
Love the colours, the mood and the models of all of them.












Image and video hosting by TinyPic

3 commenti:

Selvaggia ha detto...

Sono contenta che si sia ripresa, ha molto talento. Un bacione

11 marzo 2009 18:37
rossovelvet ha detto...

Voglio la giacca da domatore.
Britney mi sta completamente indifferente ma sono contenta x lei che ritorni 'en force' !

11 marzo 2009 18:50
nathy88 ha detto...

Ma queste immagini sono fortissime! Baci, buona serata!

11 marzo 2009 18:56

AddThis

Bookmark and Share
Related Posts with Thumbnails