Pensieri spettinati!

lunedì 16 febbraio 2009

“Povera Daniela”.
Daniele Martani, l’hostess dell’Alitalia che abbiamo conosciuto perché resa celebre dalla nona edizione del Grande Fratello, è stata licenziata.
A nulla è servito il tentativo di salvarsi per il rotto della cuffia, decidendo di abbandonare spontaneamente il gioco, attraversando tra le lacrime quella porta rossa, tanto desiderata.
L’Alitalia, l’azienda di cui era finalmente riuscita a diventare dipendente a tempo indeterminato, non si è fatta intenerire e dopo pochi giorni le ha fatto comunque recapitare la lettera di licenziamento.
Daniela le aveva provate tutte, pur di rimanere come si suole dire “con due piedi in una scarpa” ( conservare il posto di lavoro attraverso la richiesta dell’aspettativa e partecipare ad un reality show per diventare famosa), ma in realtà anziché prendere due piccioni con una fava, Daniela ha perso tutto, rimanendo così a bocca asciutta.
La “Passionaria”, così era stata definita ai tempi della sua lotta contro i licenziamenti presso la nostra compagnia di bandiera, si legge dai giornali “ è stata ‘cacciata fuori’ per giusta causa, dovuta all'assenza ripetuta sul posto di lavoro e al venir meno del rapporto fiduciario con l'azienda”. Sebbene d’accordo con una società che da subito l’aveva condannata, perché disposta ad abbandonare il famigerato “Posto Fisso”, per una fama che di fisso e stabile non ha molto, Daniela, inizialmente, mi era sembrata una sorta di capro espiatorio per un’Italia talmente stanca della crisi e della disoccupazione che a favore di una realtà concreta era disposta a sacrificare ogni tipo di sogno.
Poi quando ho letto che la bella (ex) grande sorella ed (ex) hostess è stata ingaggiata per un altro reality ho capito: a Daniela interessa lo spettacolo, di qualsiasi forma esso sia. Che si tratti di legarsi un cappio al collo e scendere in campo a favore dei lavoratori o di salire su un palcoscenico versando lacrime a favore di pubblico, l’importante è che ci sia una telecamera con lucina verde puntata su di lei.
Non si spiegherebbe altrimenti la sua partecipazione ad un altro reality, quello della Fattoria, che la vedrà dimenarsi con altri celebri ospiti nelle terre assolate del Brasile. Caparbietà nel perseguire i propri ideali o capriccio infantile nel voler prendere a tutti i costi un treno che sembra per lei già passato? Solo il tempo potrà darci la risposta. L’unica certezza attuale è una: Daniela un volo lo ha preso…ma per adesso solamente da passeggera.

Basta adesso parlare di Lei, parliamo di me ( sì, vabbè della me immaginaria che potrebbe in questo momento fare shopping selvaggio), che ne dite: Bianca o Blu?

What do you think, white or blue?


Image and video hosting by TinyPic



Image and video hosting by TinyPic


source: Fededare from The Shoppinguide

4 commenti:

Eda ha detto...

Both! White and blue!:)

16 febbraio 2009 19:46
Rossana Z. ha detto...

quanto mi piace quella bale!!! molto primaverile!

16 febbraio 2009 19:47
♥ Marta ♥ ha detto...

I love the white... it is perfect for warm weather :)

17 febbraio 2009 01:38
rossovelvet ha detto...

Blu !
Che schifezza questa storia.
L'Italia è veramente il paese dei burattini e dell'esibizionismo... se pensi poi a tutti li ALTRI 'martiri' di Alitalia.
Mi vien da vomitare.
Persino la Sardegna....... che schifo.

17 febbraio 2009 23:20

AddThis

Bookmark and Share
Related Posts with Thumbnails