Ossessioni Ricorrenti: la fascia / Recalling obsession: HeadBands

domenica 15 febbraio 2009

Tutti oggi parlano di Gossip Girl, il popolare telefilm americano basato sulle avventure di un gruppo di teenager, che vivono e si scontrano nell’Upper East Side Newyorkese, a colpi di feste e vestiti griffati.
Bene. Gossip Girl ci ha insegnato due cose. Primo: fondamentale nella vita è trovarsi al posto giusto, nel momento giustissimo, con un cellulare pronto a scattare foto.
Secondo: all’appuntamento con il destino, bisogna arrivarci vestite di tutto punto, dalla testa ai piedi, non dimenticando mai di indossare una fascia per capelli o al massimo un cerchietto. Rispetto allo scorso anno, dunque, nulla è cambiato e la fascia resiste.
Accessorio indispensabile, per le protagoniste dello schermo, e per le ragazze e le donne al di fuori di esso, oggi è sicuramente lei, che traendo ispirazione dalle acconciature anni trenta e anni sessanta, si propone come moderno strumento di seduzione.
Se da piccole, era il cerchietto abbinato al vestitino, il simbolo di una femminilità in erba, attualmente è la fascia a donare alla donna un pizzico di eleganza in più, divertendosi ad incorniciare il volto in una miriade di piume e strass.
Le varianti sono molte. Si va da quella Hippie che accarezza la testa con foulard annodati a mo’ di bandana, a quella principesca che non si risparmia in cristalli luminosi, quella minimal che si accontenta di una fascia di velluto nero per completare la mise, quella eclettica fatta di piume, per lasciare a bocca aperta. Nei negozi si trovano di tutti i tipi e, se vi piace il fai-da-te, potete provare a realizzarne una scegliendo un po’ di nastro colorato da legare sotto la nuca, incrociando i fili, o utilizzando foulard dalle fantasie vintage.
Non vi abbiamo ancora convinto? Peccato. Pensate solo che Victoria Beckham da quando è a Milano ne cambia una al giorno…E diteci voi se è poco!

From Gossip Girl we can learn two things. First of all: You need always to be at the right place, at the right time, with a cell phone ready to shot photos.
Secondly: you have to arrive there perfectly dressed up, from head to toe, never forgetting to bring an Headband with you.
HeadBand is a new, reacalling obsession. We can not get rid of it at the moment.
We need to get used to it and buy new ones at Barney's...where my new obsession are sold!
Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
source: Elleuk, google images, Barney's

2 commenti:

Amie ha detto...

Ooo.. I love your blog!!


Amie

15 febbraio 2009 15:15
rossovelvet ha detto...

Esatto !!
E poi x merito di GG ho potuto tirare fuori tutti quelli bellissimi dei miei 4-1o anni ( mio padre andava sempre in ' cerchietteria ' x me, sembrano Stacey Lapidus o Marc Jacobs ) .... compresi fiocchetti e bow e tartan... grazie grazie GRAZIE !!

15 febbraio 2009 15:35

AddThis

Bookmark and Share
Related Posts with Thumbnails